Prenota Ora

Su Nuraxi

Il nuraghe “Su Nuraxi” e la residenza nobiliare “Casa Zapata” di Barumini

L’area archeologica Su Nuraxi di Barumini è stata scoperta e portata alla luce nel corso degli anni ‘50, durante gli scavi condotti dal grande archeologo Giovanni Lilliu.

L’area è costituita da un imponente nuraghe complesso,  costruito in diverse fasi a partire dal XV secolo a.C., e da un esteso villaggio di capanne sviluppatosi tutto intorno nel corso dei secoli successivi. Un luogo unico nel suo genere e per questo, ormai dal 1997, riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità.
La visita dura circa un’ora ed è possibile acquistare un biglietto d’ingresso unico che permette di visitare anche Casa Zapata.

Casa Zapata è un’antica residenza nobiliare dei baroni sardo-aragonesi, costruita, a partire dalla metà del 1500. Negli anni ‘90 durante i lavori di restauro è venuto alla luce che il palazzo nobiliare fu edificato sopra un antico sito nuragico.
Grazie ad un progetto di restauro architettonico di grande impatto scenografico elaborato dall’architetto Pietro Reali, sia il palazzo baronale che il sottostante nuraghe, opportunamente riportato alla luce, sono diventati sede di un complesso museale.
0709368128 – 0709368476
fondazionebarumini@tiscali.it
www.fondazionebarumini.it

Organizza il Tuo Tour per il Nuraghe di Barumini: